Recensione UNA NOTTE DA LEONI 2 (The Hangover 2): Il peggior sequel degli ultimi 10 anni? Probabilmente sì.

Una notte da leoni 2  (The Hangover 2)

Anno: 2011

Genere: commedia

Regia: Todd Phillips

Cast: Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis, Justin Bartha, Ken Jeong, Paul Giamatti, Mike Tyson

Trailer USA: http://www.youtube.com/watch?v=RYL_T7f59o8

Trailer ITA: http://www.youtube.com/watch?v=Cm9Muy3wbfY

Trama e Recensione

In alto a destra, nella descrizione del blog, c’e’ scritto “recensioni dei migliori film” (ora non piu’ , ho dovuto cambiarlo in quanto altrimenti avrei potuto fare una recensione al mese).

Ora, se volessimo far fede a questa frase in forma di proposito, non potremmo occuparci di Una notte da leoni 2.

Se ciò da una parte potrebbe risultare positivo (non ti curar di loro ma guarda e passa), ignorando quindi completamente il soggetto come peraltro meriterebbe, dall’altra, volendo offrire io un servizio, mi sento in dovere di avvisare, e se anche fossero due le persone che riesco a risparmiare da tanto sfacelo, beh, allora ne sarà valsa la pena.

Abbiate pazienza per tutta questa enfasi, ma devo sfogarmi, perché rabbia, fastidio e stupore sono le sensazioni che ho provato dopo la visione di questo film, mentre durante la proiezione e’ stata la noia piu’ totale a prendere il sopravvento.

Il regista di questo film ha dimostrato chiaramente di non rispettare il pubblico e ritenerlo una massa di pecore senza arte nè parte.

Chiunque abbia scritto la sceneggiatura, ma credo abbia semplicemente prestato il nome, in quanto qui non e’ necessario un essere umano, basta un programmino, non ha fatto molto piu’ che un mastodontico copia e incolla del primo film, con unica variante l’inserimento di una scimmia al posto del bambino, e del cambio di location a favore di Bangkok.

Altra rara novità e’ la presenza del buon Paul Giamatti, che macchia cosi’ la sua carriera con questa apparizione.

Il resto e’ fastidiosamente e incredibilmente tutto uguale, da come inizia il film, con la telefonata della sposa preoccupata e i  nostri (ex) eroi nel caos piu’totale, in realta’un flashback che esattamente come nel primo, ci riporta all’inizio della storia.

Lo stesso avviene con la parte finale, dove senza vergogna, il film anche questa volta termina con il ritrovamento del testimone scomparso, così come Una notte da leoni ci aveva lasciato.

Il problema e’ che se il film non riserva sorprese, anzi ripeto copia esattamente il primo, l’unica cosa che invece non riesce a copiare sono il divertimento e l’ilarità’, qui soltanto un ricordo di quel che fu.

Una notte da leoni 2 semplicemente non fa ridere.

Tristemente questo film ha una piena sufficienza su diversi siti, per mano di migliaia di utenti, evidente segno dei tempi tetri in cui viviamo.

Io credo che tra coloro ai quali il film e’ risultato divertente ci sia una stragrande maggioranza di bambini, penso sotto i 7 anni, senza voler affatto offendere la categoria, anzi, beati loro, ma e’ chiaro che abbiano un gusto del comico diverso.

Immagino poi un secondo gruppo, di età diverse, che mi piace pensare abbia vissuto la seguente esperienza: costoro, memori del primo film, sono andati con gli amici a vedere Una notte da leoni 2 già brilli, poi magari prima di entrare al cinema si son bevuti altre sette birrette e fatti tre canne per trovarsi ancor di piu’nel mood del film, e allora sì che si sono sganasciati dalle risate.

Vorrei far notare che in quelle condizioni però anche una tegola che si stacca dal tetto di una casa vicina e ci cade in testa può forse risultare divertente, ragion per cui non lo userei come termine di paragone quando parliamo di comicità.

Non andate a vedere Una notte da leoni 2, (tra l‘altro lo so, non e’ in anteprima, anzi e’ uscito da tempo ma sentivo il bisogno di esprimermi), non affittatelo in dvd e quando lo faranno in TV andatevi a mangiare una pizza.

Se deciderete invece di scaricarlo illegalmente, risparmierete certo i soldi, con il grande pregio inoltre di non farne guadagnare ai produttori, (gli attori e il regista temo siano già stati pagati), ma avrete comunque sprecato il vostro tempo e appesantito il vostro hard disk con un film inutile.

Ignorate Una notte da leoni 2, fate finta che non sia mai uscito, immaginate che non esista.

Rimanete con il bel ricordo del primo, non fatevelo rovinare da questo prodotto mancante di ogni tipo di comicità, interesse, sorpresa, divertimento.

Quel che e’ peggio ora, per colpa di tutti quelli che sono andati a vederlo, queste persone senza vergogna staranno già preparando il terzo …

Siete avvisati, a voi la scelta.

VOTO: 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), COMMEDIA, Entertainment e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Recensione UNA NOTTE DA LEONI 2 (The Hangover 2): Il peggior sequel degli ultimi 10 anni? Probabilmente sì.

  1. wildboyz80 ha detto:

    Deludentissimo, l’unica parte da salvare e l’entrata in scena del cinese…

  2. Pingback: UNA NOTTE DA LEONI 3 – Le prime anticipazioni : Verra’ girato ad Amsterdam?? | prossimamenteneicinema

  3. Pingback: Recensione UNA NOTTE DA LEONI 3 (The Hangover 3): Un finale ben lontano dal primo film, migliore del pessimo secondo capitolo, ma comunque insufficiente. | prossimamenteneicinema

  4. Pingback: Recensione UNA NOTTE DA LEONI 3 (The Hangover 3): Un finale ben lontano dal primo film, migliore del pessimo secondo capitolo, ma comunque deludente. | prossimamenteneicinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...