Recensione HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE – PARTE 2 : Il miglior Harry Potter di sempre?

 Harry Potter e I Doni della Morte : Parte 2 (Harry Potter and the Deathly Hallows: Part 2)

 

Anno: 2011

Genere: avventura, fantasia, azione

Regia: David Yates

Cast: Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Ralph Fiennes, Alan Rickman, Helena Bonham Carter e altri

Nelle sale Italiane: 13 luglio

Trailer ITA: http://www.youtube.com/watch?v=ulX7Aejhd5g

Web: http://harrypotter.warnerbros.com/harrypotterandthedeathlyhallows/mainsite/index.html

Budget e Botteghino

Uscito da appena 10 giorni questo film ha già incassato 834 ML di $, di cui ben 550 al di fuori del mercato americano.

Non poteva essere altrimenti per l’ultimo capitolo di una delle saghe piu’ amate del decennio, con fan sparsi in tutto il mondo, che prima si sono innamorati del libro e poi hanno sognato con il film.

La pellicola e’ stato prodotta con un budget di circa 125 ML di $ e sta brevemente diventando il piu’ grande blockbuster dell’anno, e sicuramente entrerà in quella stretta cerchia di film capaci di raggiungere il miliardo di $ di incasso.

Trama e Recensione

Il migliore film di Harry Potter che sia stato mai girato?

Su questo quesito i fan piu’ accaniti stanno dibattendo in questi giorni, e tra chi e’ rimasto deliziato per l’epilogo del giovane mago, e chi invece si aspettava qualcosa di piu’ ma comunque ne riconosce la bellezza, pare che comunque per tutti sia un gran film e ovviamente se siete stati stregati dal mondo di Harry Potter,  non potrete fare a meno di vederlo.

Harry Potter e I Doni della Morte : Parte 2 riparte esattamente da dove ci aveva lasciato, e senza riepiloghi di alcun genere ritroviamo il nostro protagonista ancora perso in questa situazione di quasi totale isolamento, in questo momento di incertezza e paura, di calma prima della tempesta, che così bene era stato descritto ne I Doni della Morte Parte I.

Scopriamo subito che Voldemort e’ riuscito finalmente a impossessarsi della bacchetta magica piu’ potente al mondo ed ora, il suo sogno di poter uccidere Harry Potter sembra finalmente materializzarsi e pare non vi sia scampo per il nostro Potter.

Voldemort e’ sempre piu’ potente e si prepara a sferrare il suo attacco, tutto il castello di Hogwarts e’ in pericolo, il male serpeggia ovunque …

L’unica speranza sembra essere quella di trovare gli ultimi Horcrux, così Harry, Ron ed Hermione progettano il piano per potersene impossessare, ma per far ciò dovranno recarsi a Gringotts …

Ce la faranno i nostri eroi?

O Harry dovrà pagare con la vita per sconfiggere il male e allontanare Voldemort?

Il regista di questo ultimo capitolo David Yates e’ lo stesso che ha diretto anche il quinto, il sesto e il settimo capitolo della storia, e seppur anche qui nei suoi confronti il pubblico si divida, possiamo dire che in questo caso abbia fatto un bel lavoro, e questo finale direi non tradisce affatto le aspettative, e anzi Yates crea un film dove senza tregua seguiamo Harry e i suoi amici in mille avventure rocambolesche, l’azione e’ veramente protagonista di questo film molto veloce, che svelerà tutti i segreti ancora nascosti di questa storia epica.

Gli effetti speciali sono come al solito molto validi, e specialmente in questo film la fanno da padrone, ma vorrei aggiungere che non credo valga la pena vedersi il film in 3D, in quanto essendo stato girato in 2D rimane molto piu’ godibile in questo formato, e se certamente vedendovelo in 3D non vi perderete niente a livello di spettacolo, allo stesso tempo la visione tridimensionale non aggiunge assolutamente nulla.

Preparatevi quindi a un film molto dinamico, con tanta azione e pochissimi tempi morti, che sicuramente farà molto felici i fan ma che e’ apprezzabile per senso estetico anche da chi non e’ necessariamente innamorato della storia.

Ritorniamo quindi alla domanda iniziale, quasi provocatoria: si tratta davvero del miglior film di Harry Potter?

Forse no, ma certamente non era facile chiudere una serie di queste dimensioni soddisfacendo tutti.

Il regista ci e’ andato però molto vicino  e se quindi non possiamo confermare che si tratti in assoluto del migliore Potter di sempre, certamente non si può negare che come epilogo sia davvero brillante e che sarebbe stato forse difficile fare di meglio, quindi in conclusione un bel film e di certo un must assoluto per tutti i fan del mago.

VOTO:   

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), Entertainment, HORROR e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...