Recensione ARENA (DEATH GAMES): Filmaccio inutile e già visto, da evitare in ogni modo.

Arena (Death Games)

Anno: 2011

Genere: azione, thriller

Regia: Jonah Loop

Cast: Samuel L. Jackson, Kellan Lutz, Daniel Dae Kim,  Katia Winter

Nelle sale italiane: esce solo in Dvd l’11 ottobre 2011 da quel che mi pare di capire

Trailer

Budget e Botteghino

Il film sembra essere destinato al solo mercato del DVD ( e meno male), ciò nonostante se si considera il risultato finale, i 10 ML di $ dichiarati come budget sembrano un ‘enormità, seppur immagino che per comparire in un film del genere Samuel L.Jackson abbia chiesto la metà o giù di lì.

Trama e Recensione

Arena è un film molto violento , che in breve narra la storia di un uomo che viene rapito e costretto a combattere per avere salva la vita, in un ‘arena appunto, in cui si fronteggiano gladiatori moderni.

Il tutto viene poi trasmesso via internet diventando così uno show seguitissmo, dove la morte non solo è reale ma anche in diretta, insomma una specie di Street Fighter on line ma con gente vera, ogni volta vestiti in modo diverso in modo da fare pendant con la scenografia, anch’essa ogni volta differente.

Il film si apre con Kellan Lutz, nel ruolo di David Lord, protagonista della storia, che dopo aver perso in un incidente stradale la donna amata peraltro incinta,viene, alcuni mesi dopo reclutato (contro la sua volontà) per partecipare a questo combattimento on line e in diretta, dove perdere significa anche morire.

Tra gli interpreti del film, troviamo tra gli altri anche Samuel L. Jackson, e insieme a lui anche un paio di protagonisti di famose serie Tv degli ultimi anni, che immagino disperati per lavorare, si sono così immolati in questa boiata spaventosa.

Uno dei combattenti con il quale poi David Lord socializzerà è infatti interpretato da Daniel Dae Kim, che in Lost interpretava Jin, mentre anche il papà di Dexter (James Remar) trova un cameo all’interno di questo film.

Il film prosegue esattamente come si ci aspetta, con lotte, violenza, combattimenti, dialoghi a volte imbarazzanti  e recitazione di pari livello, mi spiace dirlo anche da parte del pur sempre valido Samuel L. Jackson, ma senza una storia che sia degna di questo nome.

Per il resto c’è ben poco altro, l’unico (mezzo) colpo di scena arriva alla fine con un twist abbastanza inaspettato ma allo stesso tempo poco verosimile, che comunque non può risollevare le sorti di un film, nel complesso, già visto e abbastanza inutile, che non tiene mai in suspence lo spettatore e che solo può offrire pugni, sangue, dolore e cicatrici giganti ricucite in stile Rambo, se tutto ciò vi interessa, allora questo è decisamente il film per voi, altrimenti lasciate stare, davvero.

Per concludere vorrei  menzionare che non ho pagato nemmeno un centesimo per la visione di questa pellicola (e ci mancherebbe), ciò nonostante il tempo speso per visionarla mi è sembrato completamente sprecato, tanto che una pennichella sul divano mi avrebbe sicuramente arricchito di più come persona, e forse anche dato maggiore intrattenimento.

VOTO:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema) e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Recensione ARENA (DEATH GAMES): Filmaccio inutile e già visto, da evitare in ogni modo.

  1. gig ha detto:

    Ti sembra bello vantarti di vedere i film senza spendere un euro? Almeno avere la grazia di tacere…

    • emiliano hackett ha detto:

      Mi sembra molto peggiore fare un film pessimo e far spendere soldi a gente che non ne ha per andare a vederlo, piuttosto che vederlo gratis e poi avvisare il pubblico.
      Con la musica, così come con i film, se apprezzo veramente qualcosa, mi compro il cd o anche il Dvd (magari in edizione speciale etc), ma il mio contributo lo do se il film merita, e non è il caso di Arena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...