Recensione SUPER: Atipica commedia noir con supereroe.

Super

Anno: 2010

Genere: azione, commedia, dramma

Regia: James Gunn

Cast: Rainn Wilson, Ellen Page, Liv Tyler, Kevin Bacon

Nelle sale italiane: 21 ottobre 2011

Trailer ITA:http://www.youtube.com/watch?v=v0c03csJxxI

Web:http://www.thecrimsonbolt.com/

Budget e Botteghino

Questo film abbastanza insolito (se paragonato alle convenzionali  pellicole di super eroi che specialmente negli ultimi anni hanno invaso il mercato), è costato  una cifra vicina ai 2.5 ML di $, ma gli incassi totali, almeno al momento, sono stati piuttosto bassi.

Il film è stato infatti capace di raccogliere solamente 324 mila $.

Trama e Recensione

Cominciamo menzionando  il regista di questo film,  James Gunn, che ha collaborato come sceneggiatore in diverse pellicole horror, tra queste va assolutamente ricordato il remake de L’alba dei morti viventi – Dawn of the dead, film semplicemente fantastico che avrete sicuramente già visto se siete appassionati del genere, altrimenti non perdete altro tempo e rimediate subito!

Questa volta James Gunn si cimenta in un film particolare, una sorta di commedia dark, con tanta violenza e qualche sfumatura che a volte sfocia quasi nel patetico, ma che offre diversi spunti interessanti e una trama mai scontata.

Il personaggio principale, Frank D’Arbo, vive un‘esistenza che definire triste è un eufemismo, e dopo essere stato anche lasciato dalla moglie tossicodipendente (Liv Tyler), che lo abbandona per il suo boss (Kevin Bacon), invece di lasciarsi andare, riceve un’illuminazione che lo convince di quale sia davvero la sua missione: proteggere i più deboli e contrastare il crimine, diventando un super eroe.

Armatosi di una chiave inglese X large, va quindi per le strade in cerca di azione e comincia a menare come un ossesso chiunque commetta un crimine.

Già con l’uso della chiave inglese, il film è capace di sprigionare una violenza a tratti molto pesante e quasi inaudita, che spesso converge anche in un certo umorismo, ma che potrebbe risultare fuori portata per molti.

Il film si contraddistingue per  questo suo mix di azione e violenza, ma anche di introspezione nei confronti del suo protagonista, che racconta le sue impressioni, speranze e delusioni, il tutto con la sua stessa calda voce fuori campo che ci rende ancora più partecipi (e a prescindere da questo mi piacciono molto i film con la voce fuori campo).

Se Super nel suo genere è una piccola e rara gemma (ma ripeto non per tutti), gran parte del merito va sicuramente dato al cast, cominciando dal bravissimo Rainn Wilson, per poi proseguire con la fantastica Ellen Page, che diventa poco a poco amica del nostro super eroe e che riuscirà ad affiancarlo in questa sua lotta contro il male (e non vi dico come andrà a finire ma credetemi, rimarrete sorpresi della sorte della Page all’interno del film così come dello sviluppo generale della pellicola che in più occasioni ci lascia esterefatti…).

Detto questo, Super è un film che di certo non ci lascia indifferenti, nel bene e nel male,  l’azione c’è, ma il film punta anche molto forte sui personaggi, e la storia oscilla tra punte di violenza e momenti  addirittura grotteschi, tra costernazione e ilarità, senza mai annoiarci e anzi, spesse volte, sorprendendoci con strani avvenimenti e, a mio parere, anche qualche momento di poesia.

Se non amate il cinema convenzionale, avete un buono stomaco e volete provare qualcosa di diverso, fossi in voi darei una chance a questo film, strano forse, ma anche bello.

VOTO:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in COMMEDIA, Entertainment, HORROR e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...