Recensione LA MIA VITA è UNO ZOO (We bought a zoo): Film dai buoni sentimenti per famiglie, ma che credo piacerà un pò a tutti.

Anno: 2011

Genere:  commedia, dramma, famiglia

Regia: Cameron Crowe

Cast: Matt Damon, Scarlett Johansson, Thomas Haden Church, Elle Fanning

Nelle sale italiane: 8 giugno

Trailer ITA

Budget e Botteghino

Non è stato reso noto il budget di questa commedia, ma il botteghino ha risposto positivamente: si parla di un ricavo al momento di circa 102 ML di $ e il film deve ancora uscire in molti paesi.

Recensione e Trama

We bought a zoo (tradotto a casaccio in La mia vita è uno zoo dai soliti cerebrolesi, quando a questo punto la traduzione letterale Abbiamo comprato uno zoo non avrebbe fatto nessuna differenza, anzi) è una commedia per tutta la famiglia che irradia buoni sentimenti ed è caratterizzata da personaggi tutti buoni e simpatici, i cattivi sembrano infatti quasi non esistere in questo pellicola.

Tanto buonismo non rovina il risultato finale che quasi mai assume toni patetici, ma al contrario ci offre una commediola per tutta la famiglia, che però sicuramente non nuocerà vedere anche a un pubblico più variegato.

La storia, che credeteci o no è ispirata a fatti realmente accaduti, narra di un padre di famiglia, Benjamin Mee, interpretato da Matt Damon, che scomparsa da 6 mesi la moglie decide di dare una svolta alla propria vita e a quella dei due figlioletti, il quasi adolescente Dylan, nei cui panni troviamo Colin Ford, e la più piccolina, una simpaticissima Maggie Elizabeth Jones nei panni di Rosie, vendendo casa per cambiare vita.

Contro ogni logica, Benjamin decide quindi di acquistare uno zoo da risistemare con il progetto di riaprirlo al pubblico.

Tra coloro che lavorano al mantenimento dello zoo, troviamo un’adorabile Scarlett Johansson, che poco alla volta si affezionerà al buon Mr Mee, e persino Elle Fanning che invece, da buona ragazza di campagna, rimarrà subito attratta dal giovane Dylan, che al contrario non vede l’ora di tornare alla sua vita in città.

Ciò che più mi ha piacevolmente sorpreso in questo film è la prestazione di Matt Damon, che oltre a guadagnare fascino con qualche rughetta in più che l’aiuta anche a perdere l’aria da mega bambacione coglione che tante volte abbiamo visto precedentemente, ci regala una delle interpretazioni migliori degli ultimi anni, dando vita a un personaggio sincero, vitale e per il quale viene voglia di fare subito il tifo.

A prescindere da Matt Damon tutto il cast è comunque validissimo e ben si adatta a questa storia dai buoni sentimenti in cui anche un’ottima Scarlett Johansson dà una validissima prova di sè.

Pur se di primo acchitto We bought a zoo sembrerebbe un film per bambini e famiglie, che certamente apprezzeranno, allo stesso tempo, grazie alle interpretazioni del cast ma anche alla mano di Cameron Crowe (regista di Vanilla Sky, Jerry Maguire ma anche di una raccolta degli Alice in Chains – R.I.P. Layney – e di una dei Pearl Jam, di cui troviamo infatti una canzone anche in questo film), il film è fruibile per un pubblico davvero vasto.

Se in questi tempi tetri e tristi avete voglia di un film dove regnano buoni sentimenti con una storia piacevole per tutti e un ottimo e variegato cast (troviamo anche il simpatico Thomas Haden Church, visto in Sideways – In viaggio con Jack), beh, adesso sapete cosa fare.

VOTO:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), COMMEDIA, Entertainment e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...