Recensione ALCATRAZ: Una serie televisiva inutile e noiosa con una storia senza senso e protagonisti da dimenticare.

Alcatraz

Anno: 2012

Genere: azione , dramma, mistero

Creata da: Elizabeth Sarnoff, Steven Lilien, Bryan Wynbrandt

Cast: Sarah Jones, Jorge Garcia, Jonny Coyne, Sam Neill

Trailer con sottotitoli italiano

Torrent: (Avrei anche potuto mettere il link torrent, ma questa serie è così penosa che non merita di essere vista, il tempo è un bene prezioso, non dimenticatelo, quindi se proprio volete vederla cercatevelo da soli 🙂.

Recensione e Trama

Era ormai abbastanza chiaro che J.J. Abrahms si fosse rincoglionito in maniera pare irreversibile, e dopo aver scopiazzato senza vergogna dal passato Spielberghiano anni ’80 con Super 8 (vedi recensione: Super 8: Tutto fumo, niente arrosto), deludendo i tanti fan, eccolo nuovamente intento a proporci qualcosa che, dopo le prime puntate, davvero mi esorta a interrogarmi sulla salute mentale del famoso produttore e regista.

La colpa non è certo tutta sua di questo sfacelo, ma forse nella sua posizione, invece di metterci la faccia e il nome per uno sporco pugno di dollari (ok, un pugno molto molto grande immagino…), avrebbe potuto tranquillamente evitare.

Invece eccoci qui a commentare un’altra serie inutile, che manca di qualsiasi originalità, senza un’anima, e seppur con qualche attore di livello (principalmente Jorge Garcia e Sam Neill), il cast non offre certo punte di diamante che possano risollevare le sue sorti.

La trama di Alcatraz è forse il punto dolente principale e la ragione per cui questa serie è destinata a fallire miseramente, almeno a mio modesto parere.

Nel 1963 il carcere di Alcatraz fu chiuso, ma a differenza di quanto abbiamo sempre creduto, i criminali che vi erano custoditi non furono trasferiti in un’altra struttura ma sparirono all’improvviso senza lasciare alcuna traccia.

Ora, ai tempi nostri, una squadra composta dalla piacente biondina Sarah Jones, dal cicciobombo di Lost Jorge Garcia, e coadiuvata da Emerson Hauser (Sam Neil) ha il compito di arrestare gli ex carcerati spariti misteriosamente, e che ovviamente cominciano a riapparire uno alla volta.

Sono arrivato fino alla sesta puntata se non ricordo male, e da qui in poi passo passo viene svelato un mistero di cui poi scopriremo (per gli audaci che continueranno a vederla) poco per volta di cosa si tratta.

Se avete visto i pilot di altre serie e vedete quello di Alcatraz, dovrebbe bastarvi come esempio per avere un ‘idea dell’inutilità di questa serie che non offre nessuna suspence, non promette nulla se non pura noia e cosa già viste milioni di volte.

Se ciò non bastasse il personaggio del cicciobombo non è affatto interessante nè divertente, anzi pare si annoi mentre recita, e l’alchimia tra lui e la biondina (che sarà anche carina ma per il resto lascia molto a desiderare) è vicina allo 0.

In conclusione pollice verso con tutta forza per questa serie che potrebbe anche riservare qualche sorpresa nel suo proseguo, il punto è che non credo in molti arriveranno così lontano per scoprirli.

VOTO:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), Entertainment, serie televisive e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Recensione ALCATRAZ: Una serie televisiva inutile e noiosa con una storia senza senso e protagonisti da dimenticare.

  1. anya78 ha detto:

    un riempitivo senza arte nè parte…

  2. Pingback: Recensione BREAKING BAD (Relazioni collaterali): Semplicemente fantastica, la migliore serie televisiva degli ultimi anni. | prossimamenteneicinema

  3. Pingback: Recensione AMERICAN HORROR STORY COVEN: La terza serie è probabilmente la più bella e godibile di tutte. | prossimamenteneicinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...