Recensione V/H/S: Intrattiene, fa paura, ed è anche abbastanza originale. Davvero un buon horror.

V/H/S

Anno: 2012

Genere: horror, thriller

Regia: Matt Bettinelli-Olpin, David Bruckner, Tyler Gillett, Justin Martinez, Glenn McQuaid, Radio Silence, Joe Swanberg, Chad Villella, Ti West, Adam Wingard

Cast: Calvin Reeder, Lane Hughes, Adam Wingard

Nelle sale italiane: notte fonda

Trailer ENG

Budget e Botteghino

Al momento non si hanno notizie nè sulla data d’uscita in Italia tanto meno dei risultati al botteghino o del budget.

Recensione e Trama

Avevo quasi perso la speranza (e la voglia) di continuare questo piccolo blog, ormai annichilito dai troppi film di merda che circolano e che già troppe ore di vita mi hanno sottratto senza darmi quasi nulla in cambio.

Sicuro di trovarmi di fronte a una nuova delusione, ma non ancora domo e sempre speranzoso, mi sono avvicinato a questo film horror, e al contrario delle mie aspettative, questa volta ho dovuto ricredermi tanto da non poter fare a meno di scrivere una nuova recensione (il che significa che questo blog è ancora vivo, almeno per ora…).

V/H/S racconta di un gruppo di giovani scapestrati, chiamiamoli così, ai quali viene affidato un incarico particolare, quello cioè di introdursi in una casa per prelevare una videocassetta, sulla quale non vengono dati molti dettagli, anzi.

Questa storia principale farà da sfondo ai terribili contenuti delle suddette vhs che i ragazzi troveranno, e che raccontano storie tutte rigorosamente riprese con camera a braccio, (siete avvisati quindi, se non vi piace come soluzione, il film non farà altro che darvi un forte mal di testa, anche se devo dire che persino io che non sono proprio un amante del genere non l’ho trovato affatto fastidioso a livello visivo).

Ogni piccolo episodio è stato diretto da un diverso regista, e tra questi alcuni di buona fama o reduci da recenti lavori sempre nello stesso genere, e tutti sono accumunati da una buone dose di thrill e nella maggior parte dei casi da molta violenza, con alcune riprese che, per come sono congeniate, riescono a dare una sensazione addirittura di angoscia, grazie anche alla camera in presa diretta.

Gli effetti speciali senza essere sensazionali sono comunque convincenti, e devo dire che le storie, pur piene di clichè e incentrate su cose in parte già viste nel filone horror (ma ditemi un film del genere horror che non sia stato ispirato dai suoi più illustri predecessori), sono state pensate in maniera davvero intelligente con alcune trovate che mi hanno piacevolmente impressionato.

Il merito va sicuramente ricercato nella durata delle storie, che raramente superano i 15 minuti, concentrando così una trama che viene sviluppata in maniera davvero intensa senza mai annoiare lo spettatore, che al contrario troverà pane per i suoi denti.

Per avere un’idea di quello che potete aspettarvi date un’occhiata al trailer, ma prima di tutto sappiate che V/H/S semplicemente fa davvero paura in tanti diversi modi, cosa che di per sè è già un successo quando si parla di un film horror.

In conclusione una lieta sorpresa che se siete amanti del genere merita davvero la vostra attenzione.

VOTO: 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), CONSIGLIATI DA prossimamenteneicinema, Entertainment, HORROR e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Recensione V/H/S: Intrattiene, fa paura, ed è anche abbastanza originale. Davvero un buon horror.

  1. Pingback: Recensione LA STIRPE DEL MALE (Devil’s Due): Facciamoci del male… | prossimamenteneicinema

  2. Pingback: Recensione THE DINASAUR PROJECT: I dinosauri sono carini, il resto un pò meno. | prossimamenteneicinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...