Recensione IO SONO TU (Identity Thief): Ennesimo titolo ridicolo per un film più o meno dello stesso livello.

identity-thief--poster - io sono tu

U.S.A.

Identity Thief (Io sono tu)

Anno: 2013

Genere: commedia, crimine

Regia: Seth Gordon

Cast: Jason Bateman, Melissa McCarthy, John Cho

Nelle sale italiane: 4 aprile

Trailer

Budget e Box Office

Con un budget stimato in circa 35 ML di $, gli incassi per questo film tutto sommato abbastanza modesto sono stati invece molto buoni.

Al momento abbiamo già superato i 120 ML di $…

Recensione e Trama

Dal regista di Horrible Bosses (Come ammazzare il capo e vivere felici), ecco una nuova commedia, che, a mio parere, farete bene ad evitare.

Sarò veloce e coinciso.

Il film racconta di un padre di famiglia che tramite un semplice stratagemma si vede rubata la propria identità (e relative carte di credito), da una buzzicona che si trova in Florida.

Tale uomo, dovrà quindi immolarsi e raggiungere la donna, in modo da convincerla a testimoniare davanti al proprio capo e alla polizia tutti i suoi reati (in quanto al polizia non può fare nulla, e questa già mi sembra una cazzata enorme).

Sandy Patterson (cioè il furbone in questione, interpretato da Jason Bateman), troverà subito la rotonda donna e inizierà un viaggio con lei, che cercherà di fuggire in diverse occasioni, e tra loro col passare del tempo nascerà qualcosa di molto simile a un ‘amicizia.

Ad aggiungere pepe al film (per modo di dire, in quanto non succede quasi nulla), i due dovranno anche guardarsi da altri personaggi che cercheranno di acciuffare la grassa donna etc etc.

Mi fermo qui in quanto come accennavo la storia è abbastanza scarna, ma quel che più dà fastidio è la quasi totale assenza di momenti comici, a parte qualche risata qui e lì che ogni tanto si riesce anche a fare, ma come sempre tenete conto che vedendolo in inglese sicuramente rende meglio, quindi in italiano facile che vi faccia proprio piangere.

Nel cast troviamo anche Jon Favreau e John Cho ma ci sarebbe voluto ben altro per salvare questo film.

Infine se non si era capito, trovo anche fastidiosa la presenza di Melissa McCarthy, la cicciottona per intendersi, e questo di certo non aiuta molto un film già inutile, ma a prescindere dai miei gusti personali, credetemi se vi dico che andare al cinema per questo film è davvero uno spreco, per di più di questi tempi.

Da evitare.

VOTO: 412

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), COMMEDIA, Entertainment e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...