Recensione THE CLOTH: Un film di preti ammazzavampiri che fa ridere e pena da quanto è ridicolo e imbarazzante. Quasi meglio un paio d’ore dal dentista.

the-cloth-poster LOCANDINA

U.S.A.

The Cloth

Anno: 2012

Genere: avventura, thriller, horror

Regia: Justin Price

Cast: Danny Trejo, Eric Roberts, Rachele Brooke Smith

Nelle sale italiane: credo e spero, mai

Trailer ENG

Budget e Box Office

Il film pare essere costato circa 4 ML di $, al momento non si hanno notizie sugli incassi, ma così su due piedi non credo che avrà grande successo…

Recensione e Trama

Togliamoci subito questo dente e cerchiamo di farlo nella maniera più indolore possibile, facendo una breve recensione che possa in qualche modo proteggervi dal vedere questa nefasta quanto ridicola pellicola (parola che forse non descrive al meglio ciò di cui stiamo parlando).

La storia racconta di un uomo che viene reclutato da un’organizzazione segreta appartenente alla Chiesa per combattere le forze del male.

Costoro sono dotati di pistole molto simili a quelle ad acqua che riducono in briciole le creature maligne e sovrannaturali (vampiri e simili), e già questo produce grande ilarità.

Siccome questa volta non ho davvero voglia di spendere tempo e parole per un film che non le merita, sappiate che innanzitutto Danny Trejo compare per circa 5 minuti in tutto il film, mentre viene indicato come attore protagonista, il resto degli attori recita poi in maniera così scandalosa (beh, non che Mr Trejo sia da meglio) da far pensare che si siano fatti di qualche droga strana, o comunque ancora poco diffusa.

E’ giusto che sappiate che i vari indemoniati, vampiri, qualsiasi cosa siano, quando parlano invece che far paura sembrano dei trans ridicoli, similitudine che in qualche modo vale anche per il make-up.

La storia in sé è poi qualcosa di ovviamente visto e rivisto, aggiungeteci oltre al sopracitato indecente cast, una regia senza speranza e degli effetti speciali che valgono quanto un menu da fast food, e il risultato finale è un filmaccio noioso, inutile, imbarazzante, che fa acqua da tutte le parti e al quale neanche un ergastolano dovrebbe regalare il suo tempo.

Ricordatevi che il tempo è denaro, anzi, è molto ma molto più importante, e io, che invece mi sono immolato in questa nefanda visione non posso che maledire senza tregua chiunque abbia collaborato a questa cacca di film.

Quasi meglio un paio d’ore dal dentista.

VOTO: 3

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in AZIONE, Entertainment, HORROR, THRILLER e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...