MINI Recensione BUTCHER BOYS: Un film già visto e che potete evitare tranquillamente senza dubbi nè ripensamenti.

Butcher-Boys-Poster locandina

U.S.A.

Butcher Boys

Anno: 2013

Genere: azione, commedia, horror

Regia:  Duane Graves, Justin Meeks

Cast: Ali Faulkner, Edwin Neal, Derek Lee Nixon, Marilyn Burns

Nelle sale italiane: speriamo non arrivi mai nel Bel Paese

Trailer ENG

Budget e Box Office

Questo filmaccio insulso, già visto e a tratti demente, opera di coloro che hanno creato The Texas Chain Massacre (Non aprite quella porta) pare sia costato intorno a 1 ML e mezzo di $, mentre degli incassi non si sa nulla, ma dubito ci si riescano a comprare una villa a Malibu.

Recensione e Trama

Due coppie di ragazzi, dopo aver celebrato il compleanno di uno di loro, si trovano nel posto sbagliato al momento sbagliato, e vengono inseguiti da una banda di criminali -teppisti che si contraddistinguono da tanti altri delinquenti per una ragione non da poco: sono infatti dei famelici cannibali.

Se già la storia di per sè è goffa e ridicola, come se non bastasse, viene poi sviluppata in maniera indegna, è tutto uno scappa scappa, una specie di film nascondino per intenderci per gran parte della sua durata, dove i poveri ragazzi si nascondono (commettendo errori imperdonabili), e poi vengono uno alla volta catturati e uccisi.

I cannibali sono poi personaggi un pò strambi in questo film, a volte sembrano dei veri idioti.

La copertina cita il famoso detto “sei quello che mangi”, e allora viene da pensare che molte delle vittime precedenti fossero dei perfetti cerebrolesi.

Allo stesso tempo l’ambientazione non è verosimile, pare si trovino in una città disabitata, non c’è mai nessuno, poi ogni tanto appare qualcuno dal nulla all’improvviso, manco ci si trovasse in un videogame anni 80, e viene inesorabilmente ucciso nel giro di 2 secondi.

Un pò di violenza e smembramenti qua e là, ma neanche tanto, e Butcher Boys arriva alla conclusione senza sussulti né sorprese lasciandoci insoddisfatti, e quasi presi in giro.

86 Minuti che potreste spendere in mille altri modi, non sprecateli vedendo Butcher Boys.

VOTO: 4

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), Entertainment, MINI RECENSIONI e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a MINI Recensione BUTCHER BOYS: Un film già visto e che potete evitare tranquillamente senza dubbi nè ripensamenti.

  1. Horrormania ha detto:

    Da amante del genere horror devo dire che qst film fa davvero schifo!!!! Non ha ne capo ne coda, ha delle scene di no sense assoluto! Alla fine non viene svelato niente e lo spettatore rimane col dubbio… Sconsiglio vivamente la visione

  2. Fulvio Petri ha detto:

    mamma santissima, che cagata di film! una perdita di tempo di cui quasi mi pento 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...