Recensione PRISONERS: Ottimo thriller con un cast davvero eccellente.

prisoners-poster locandina

U.S.A.

Prisoners

Anno: 2013

Genere: crimine, dramma, thriller

Regia: Denis Villeneuve

Cast: Hugh Jackman, Jake Gyllenhaal, Viola Davis, Melissa Leo, Paul Dano

Nelle sale italiane: 7 novembre

Trailer ITA

Budget e Box Office

Costato ben 46 ML di $, ne ha però incassati finora poco meno di 113.

Recensione e Trama

Questo thriller narra la storia di due famiglie di amici, le cui bambine vengono rapite, o meglio, spariscono da un momento all’altro senza che nessuno sappia nulla, nel giorno del Ringraziamento, e da qui comincia il panico, la paura e la disperazione da parte dei genitori.

La polizia, o sarebbe meglio dire il detective Loki, (Jake Gyllenhaal, che dopo il pregevole End Of Watch torna nei panni di un poliziotto), si mette subito alla ricerca delle due bambine scomparse, e tra coloro che vengono subito fermati figura un giovane ragazzo ritardato, Alex Jones, personaggio interpretato magistralmente dall’ottimo Paul Dano, quasi irriconoscibile, (che recentemente avevamo visto nel bellissimo Ruby Sparks) e che anche qui regala un’ottima performance, meritevole forse addirittura dell’ Oscar come attore non protagonista.

Dopo essere stato interrogato, Alex viene rilasciato per mancanza di prove, ed è in questo momento che Keller Dover (Hugh Jackman), il padre di una delle due bimbe, decide che è meglio farsi giustizia da solo, credendo che Alex sia il responsabile, avendoli anche sentito dire in privato alcune frasi sospette, piuttosto che aspettare il lungo iter della legge.

Fino a che punto Keller si spingerà per ottenere la realtà e riuscire a salvare le bimbe?

Attorno a questa domanda ruota tutto il film, di cui, essendo un thriller, preferisco non dare altri elementi per non rovinare la visione a coloro che vorranno vederlo.

Con una partenza placida, che ben presto lascia il posto alla tensione e al mistero, Prisoners è un ottimo film innanzitutto per l’ottimo cast che può vantare, dove, oltre ai già citati Jake Gyllenhaal e Paul Dano, anche Hugh Jackman ci mette davvero del suo per una interpretazione forte e vigorosa, calandosi perfettamente nei panni del padre a cui è stata rapita la figlia, disposto a tutto pur di riaverla con sé.

Anche le atmosfere e il ritmo sono buoni, e come ogni buon thriller che si rispetti, non è facilissimo (almeno io non ci avevo pensato), intuire lo svolgersi degli avvenimenti, lasciandosi così anche sorpresi man man mano che la storia va avanti.

Senza dilungarmi troppo, se vi piacciono i thriller un pò dark e ancora non l’avete visto, date un’occhiata a questo Prisoners.

VOTO: 712

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), CONSIGLIATI DA prossimamenteneicinema, CRIMINE, DRAMMA, Entertainment, THRILLER e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Recensione PRISONERS: Ottimo thriller con un cast davvero eccellente.

  1. Pingback: I MIGLIORI FILM DEL 2013 RECENSITI SU PROSSIMAMENTENEICINEMA. | prossimamenteneicinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...