Recensione NO SE ACEPTAN DEVOLUCIONES (INSTRUCTIONS NOT INCLUDED): Dal Messico con amore.

no_se_aceptan_devoluciones  INSTRUCTIONS NOT INCLUDED POSTER LOCANDINA

64px-Flag_of_Mexico.svg

No se Aceptan Devoluciones

Anno: 2013

Genere: commedia, dramma

Regia: Eugenio Derbez

Cast: Eugenio Derbez, Jessica Lindsey, Loreto Peralta, Daniel Raymont, Alessandra Rosaldo

Nelle sale italiane: ovviamente non si sa ancora, in Spagna esce il 30 aprile

Trailer ESP

Budget e Box Office

Non si conosce il budget, ma gli incassi sono stati molto buoni finora, e sono fermi a 85,5 ML di $.

Recensione e Trama

No Se Aceptan Devoluciones (letteralmente significa Non si accettano restituzioni) è una delle pellicole che era in corsa per vincere la famosa statuetta dorata per il miglior film in lingua originale che è stata poi vinta dalla Grande Bellezza di Sorrentino.

Certamente come stile e regia il film di Sorrentino è superiore, ma devo ammettere che questa pellicola messicana (seppur parlino anche in inglese in diversi momenti), si è rivelata una sorpresa davvero piacevole.

Quale miglior film da recensire dopo essere stato io stesso ammaliato dal Messico, pur non avendo visitato Acapulco, città dove il film, almeno per le scene in Messico, è ambientato?

Prima di iniziare con la recensione, un’ultima precisazione, sarei dovuto essere attivo già da 10 giorni, ma il Messico mi ha tramortito, e al ritorno la voglia di fare è scesa sotto lo zero, è già un miracolo che riesca a scrivere questa recensione, del domani non v’è certezza, e me ne scuso specialmente con coloro che da poco avevano iniziato a seguire il blog, ma tanto sono certo che sopravviverete.

Il film narra la storia di Valentin (Eugenio Derbez, che è anche il regista), playboy messicano e tendenzialmente nullafacente che vive una vita placida e tranquilla ad Acapulco, e che un bel giorno, all’improvviso, si vede recapitare come fosse un pacco, una bimba avuta da una precedente relazione con un’americana, Julie se non erro, e quest’ultima, così come è riapparsa sparisce nuovamente lasciando Valentin con la piccola bambina.

Inizialmente deciso a restituire la bambina alla madre, Valentin si avventura in un viaggio che ha come destinazione finale Los Angeles, dove spera di rincontrare Julie per liberarsi della bambina, ma ben presto le cose prenderanno una piega ben diversa e Valentin si stabilirà a Los Angeles, grazie a una scintillante carriera come stuntman…

6 anni dopo, e dopo tanti momenti di gioia passati insieme, e essere maturati entrambi, la serenità di Valentin e di sua figlia Maggie (Loreto Peralta, bravissima), verrà messa in serio pericolo in quanto la mamma di Maggie tornerà alla ribalta chiedendo che le sia affidata sua figlia, e solo allora Valentin si renderà davvero conto del rapporto meraviglioso instaurato con la figlia, e farà di tutto per non perderla.

No Se Aceptan Devoluciones è un film tenero, intelligente, divertente, dove ne succedono di tutti colori, che riesce anche a differenziarsi dai classici copioni delle commedie made in Usa, tanto che la storia raccontata nel film ci sfugge di mano diverse volte, con sorprese di ogni tipo che si succedono una dopo l’altra, e un finale difficile da prevedere.

Il merito di cotanto bel film va sicuramente riconosciuto al regista e interprete principale, Eugenio Derbez, come alla sua giovane co-protagonista, Loreto Peralta (e sarebbe bello dirvi che è stata scelta così, per caso, ma sappiate invece che è la nipote di uno degli uomini più ricchi dl Messico…..), ma anche agli autori della sceneggiatura che hanno fatto un buon lavoro, costruendo un film poliedrico, con personaggi interessanti.

Certo non spetta a me dire se questo film avrebbe meritato più di quello di Sorrentino, probabilmente la risposta è comunque no, anche se si tratta di due film davvero diversi in tutto e per tutto.

Awards vari a parte, No Se Aceptan Devoluciones rimane un film da vedere, carino, originale, che mixa comicità e tenerezza.

 

VOTO:  8

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CINEMA (Tutti i film recensiti su prossimamenteneicinema), COMMEDIA, CONSIGLIATI DA prossimamenteneicinema, DRAMMA, Entertainment e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Recensione NO SE ACEPTAN DEVOLUCIONES (INSTRUCTIONS NOT INCLUDED): Dal Messico con amore.

  1. Anna Rossi ha detto:

    Gentili Signori,
    vi scriviamo in qualità di rappresentanti della Indie Pictures SpA, società di distribuzione del titolo cinematografico “INSTRUCTIONS NOT INCLUDED”. Rileviamo come il film in questione sia stato indebitamente posto sul vostro sito a completa disposizione del pubblico, in forma integrale, per il libero download e streaming (possibilità di scaricarlo dal torrent). Tale diffusione del materiale e la conseguente violazione dei diritti di cui la Società é titolare, costituiscono un grave illecito che Indie Pictures perseguirà nelle opportune sedi civili e penali, avendo già provveduto a dare notizia alle Autorità competenti. Peraltro, vi diffidiamo ad eliminare immediatamente ogni contenuto o collegamento riferibile al titolo “INSTRUCTIONS NOT INCLUDED” dal vostro sito, al fine di limitare il già rilevante danno economico e all’immagine che sarete chiamati a risarcire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...